Leading by Heart

Dopo anni di lavoro al fianco delle organizzazione per costruire progetti di ispirazione, apprendimento e change, abbiamo dato vita a Leading by Heart, una nuova scuola di formazione manageriale che promuove lo sviluppo di un management più inclusivo, autorevole e antifragile  grazie all’integrazione di empatia e razionalità, ascolto e capacità decisionale, consapevolezza di sé e antifragilità e allo sviluppo di tutte quelle capacità necessarie ad affrontare il cambiamento e uscirne rafforzati.

Immaginazione, Adattabilità, Connessione, Semplicità, Intelligenza Empatica, Responsabilità, Condivisione. Queste capacità rendono Antifragile l’individuo, il gruppo e l’organizzazione e sono sempre più decisive in un mondo iperconnesso che cambia repentinamente e in modi sempre più imprevedibili.

La dimensione relazionale diventa elemento fondamentale per tutti quei manager che devono gestire processi di cambiamento e innovazione, chiedendo all’organizzazione partecipazione, intelligenza e spirito di iniziativa.

Le competenze tecniche sono necessarie, ma si trovano facilmente in chi ha molto studiato e in chi è un buon esecutore.Ma se si chiede alle persone di abbracciare il cambiamento e mettere in discussione le proprie abitudini mentali, professionali e comportamentali, allora bisogna dotarsi di ben altre capacità. Partendo da sé.

Urgono manager capaci di stare nell’ambiguità, nell’incertezza, nell’assenza di risposte, nella fragilità del sistema, persone che prendono consapevolezza di sé, delle proprie risorse interiori, delle proprie emozioni più difficili, capaci di chiedere aiuto e di creare le condizioni perché i propri collaboratori si sentano emotivamente al sicuro. Per creare, ideare, sbagliare, innovare, mettersi in discussione, cambiare.

Ci vogliono manager capaci di condurre con il cuore, superare i conflitti e uscirne più saggi, più forti e più uniti, manager che generano fiducia e la offrono.

Per avviare processi di cambiamento e sviluppo, cognitivo ed emotivo si intrecciano all’immaginativo e disegnano nuovi scenari possibili, cose mai viste, pratica lo sconosciuto.

Schermata 2020-03-22 alle 16.14.15